SICILE
spettacolo musicale del Chœur Ouvert di Ginevra
Catania, Coro di Notte del Monastero dei Benedettini
venerdì 31 luglio 2015, ore 17

 

Dal centro dell’Europa agli estremi confini del Mediterraneo. Si intitola Sicile l’ultima creazione del Chœur Ouvert di Ginevra, che sarà possibile ascoltare venerdì prossimo, 31 luglio, alle ore 17, nella prestigiosa cornice barocca del Coro di Notte del Monastero dei Benedettini (ingresso libero fino ad esaurimento dei posti). Sarà un omaggio alla più grande isola del mare nostrum, sperimentata e provata durante la settimana di residenza della compagine corale elvetica (un ensemble ricco dell’esperienza di diciotto elementi) al Teatro Machiavelli di Catania, che così prosegue la sua ambiziosa politica di ospitalità di studiosi e artisti internazionali.

L’iniziativa s’inquadra nell’ambito del partenariato tra l’Associazione Ingresso Libero, la Fondazione Lamberto Puggelli e l’Università degli Studi di Catania e beneficia, per l’occasione, del patrocinio della Città e del Cantone di Ginevra, da cui provengono la maggior parte degli artisti ospiti. L’originale spettacolo musicale, in prima esecuzione per la Sicilia, sarà diretto da Michele Millner e Antonio Catalfamo, quest’ultimo, con Yves Cerf, anche autore degli arrangiamenti e delle composizioni; oltre agli ultimi due artisti, impegnati al sassofono, l’ensemble strumentale sarà – ancora una volta – di ampio respiro, con la partecipazione straordinaria del pianista Maël Godinat e del batterista José Mobilia. Terra di provvidenziali incontri e d’insospettabili novità, la Sicilia sarà ancora una volta mobile caleidoscopio e culla dell’arte contemporanea, nel segno della contaminazione di linguaggi e tendenze espressive di provenienza diversa.
In allegato alcune immagini delle prove al Teatro Machiavelli e la locandina dell’evento.

Giuseppe Montemagno
Comunicazione Teatro Machiavelli
3336832192 – g.montemagno@libero.it

Scrivi