Arancia, elemento primario della nostra terra, perle perfette che contengono il colore del sole che bacia la Sicilia e il nutrimento, le vitamine che servono a mantenere sano il nostro corpo.

Come tutti sanno le arance sono un agrume, un frutto ma nella tradizione culinaria nostrana vengono declinate in diverse pietanze, una tra le tante è proprio l’insalata, da mangiare come ricco condimento o da sola a fine pasto. Il colore unico delle arance, la freschezza dell’agrume, il profumo di Sicilia è un’invitate esperienza sensoriale da far provare ai vostri commensali.

Vi sono molte versioni dell’insalata di arance, io ve ne propongo qui di seguito tre: classica, alternativa ed esotica… Non vi resta che scoprirle e a voi la scelta !

Insalata di Arance “Classica”:alici-in-insalata-di-arance

Ingredienti:

4 arance – 1 cipolla – 100 gr olive nere – 4 acciughe salate – prezzemolo, olio, sale, pepe nere q.b. (quanto basta)

Preparazione:

Lavate le acciughe sotto l’acqua e asciugarle con la carta da cucina, eliminare la testa, apritele in due filetti dalla parte della schiena e togliete la lisca e le viscere.

Prendete le arance, sbucciatele al vivo (togliendo anche la pellicina bianca) e tagliatele a fette, in quattro parti. Pulite e affettate finemente la cipolla e il prezzemolo, snocciolate le olive e mescolate insieme tutti gli ingredienti aggiungendo l’olio il sale e il pepe nero.

Disponete l’insalata in una ciotola e guarnitela con filetti di acciughe e prezzemolo.

Insalata di Arance “Alternativa”:1410293333769

Ingredienti:

3 arance – 1 o 2 finocchio (840 gr) – 50 gr pinoli – 20 gr uvetta – gherigli di noce – 3 ml aceto di mele – sale, olio q.b.

Preparazione:

Spremete il succo di un’arancia e mettete in ammollo l’uvetta lasciandola per dieci minuti. Nel frattempo sbucciate al vivo le arance e tagliatele a fette sottili.

Prendete il finocchio, pulitelo dai gambi verdi e dalle foglie esterne più dure, affettatelo a julienne aiutandovi con una mandolina.

Versate i pinoli in una padella antiaderente e fateli tostare per un paio di minuti, una volta pronti toglieteli dal fuoco e lasciate intiepidire.

Scolate l’uvetta e mettetela in un piatto, il succo d’arancia ponetelo in un contenitore insieme a l’aceto di mele, all’olio e al sale frullate il tutto con un mixer a immersione, dovreste ottenere un’emulsione omogenea.

In una ciotola disponete le arance, i finocchi, l’uvetta e versate il liquido ottenuto, infine per dare una nota croccante cospargete l’insalata di gherigli di noce e mescolate.

Insalata di Arance “Esotica”:arance-feta-e-avocado-insalata

Ingredienti:

2 arance – 2 avocadi – 2 fette di ananas – 250 gr feta – 100 gr insalata valeriana – 1 limone – 2 cucchiai di pinoli – olio, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Sbucciate gli avocado, denocciolateli e riduceteli in scaglie. Prendete le fette di ananas e riducetele a dadini. Le arance sbucciatele a vivo e tagliatele in fette sottili. In una ciotola unite tutta la frutta con i pinoli.

 Lavate e scolate la valeriana, e aggiungetela al mix di frutta, affettate sottilmente o a dadini il formaggio feta  e incorporate anche questo.

Condite l’insalata con una emulsione a base di buccia di limone grattugiata, succo del limone, sale, pepe e olio; mescolate delicatamente e servite

Buon Appetito !

A.M.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi