Dal 6 all’8 maggio al via le pre-qualificazioni, il 10 maggio il Torneo entrerà nel vivo

Alla conferenza stampa di presentazione degli Internazionali era già stata assegnata la prima wild card, quella a Camila Giorgi. Le altre sono state date a Filippo Volandri e Paolo Lorenzi e, per le donne, a Francesca Schiavone e Karin Knapp. In caso di ingresso diretto nel main drow delle giocatrici indicate subentreranno Nastassja Burnett e Gioia Barbieri.

Ma non è finita qui, perché da martedì 6 maggio e fino a giovedì 8, sui campi del Foro Italico si giocheranno le pre-qualificazioni per accedere al Torneo. La grande novità di quest’anno, per quanto riguarda il maschile, è che le pre-qualificazioni assegneranno anche due wild card per il tabellone principale del torneo e serviranno, dunque, ad assegnare ben sei wild card (due per il main drow e quattro per il tabellone delle qualificazioni). Infatti i due giocatori con la miglior classifica ATP tra quelli che vinceranno le pre-qualificazioni avranno automaticamente la wild card per il tabellone principale. Invece i due perdenti al turno decisivo in possesso del miglior ranking ATP avranno, insieme agli altri due vincitori delle pre-qualificazioni, la wild card per il tabellone di qualificazione in programma sabato 10 e domenica 11 maggio sempre al Foro Italico. Per quanto riguarda il torneo femminile saranno assegnate, come di consueto, quattro wild card per le qualificazioni.

Anche quest’anno i tornei di pre-qualificazione aperti a tutti i tesserati senza vincolo di livello o classifica, hanno riscosso un grandissimo successo. Gli iscritti sono stati 3.166 e il dato è sempre andato crescendo: 884 nel 2011, 1.184 nel 2012 e 2.524 nel 2013.

Scrivi