PALERMO – E’ stata presentata dal parlamentare dell’opposizione Gino Ioppolo, componente della commissione Sanità dell’Ars, una risoluzione con la quale si chiede al governo regionale di adoperarsi per favorire l’istituzione degli uffici stampa nelle 18 aziende sanitarie dell’isola. Ioppolo, insieme agli altri membri della commissione aveva incontrato due giorni fa in audizione i rappresentati dell’Associazione siciliana della stampa, il sindacato unitario dei giornalisti siciliani aderente alla Federazione nazionale della stampa (Fnsi) che avevano posto la questione alla luce del recente piano di riordino della rete ospedaliera e delle piante organiche. Il sindacato ha denunciato una carente situazione sia dal punto di vista del numero di giornalisti addetti, sia da quello contrattuale con bandi e procedure diversi da un’azienda all’altra.
“Si tratta di una richiesta più che legittima – ha affermato Ioppolo – occorre ora che il parlamento si faccia promotore nei confronti del governo, per procedere alla costituzione degli uffici stampa e nella definizione delle procedure di assunzione di giornalisti”.

Scrivi