Kia Soul si rinnova completamente puntando su design, tecnologia, possibilità di personalizzazione e qualità. Con queste armi il più anticonformista dei crossover compatti punta a conquistare il cuore di un target differente rispetto al passato posizionandosi a metà strada tra i SUV urbani compatti e quelli più grandi e costosi, strizzando l’occhio ai modelli più di tendenza. Se il design rimane la prima motivazione d’acquisto per una vettura di questo segmento in forte crescita (+71% tra il 2012 ed il 2013), la nuova Soul si presenta con un look completamente rinnovato e di forte impatto. Il frontale è caratterizzato da una nuova interpretazione della calandra “tiger nose” di Kia, da un paraurti ridisegnato con fendinebbia integrati dal forte piglio sportivo e da tecnologici proiettori a Led.

La fiancata esprime possenza e grande robustezza grazie ad una linea di cintura alta, ai cerchi da 18” di serie e al taglio particolare del finestrino posteriore messo ancor più in evidenza dai montanti nascosti. Anche il posteriore spicca per personalità ed anticonformismo con il portellone sporgente che Kia definisce “a zaino” ed i bellissimi fari a led a sviluppo verticale.

Se da fuori la nuova Soul non passa certo inosservata, all’interno il salto generazionale è ancora più evidente. L’abitacolo colpisce subito per la qualità dei materiali e l’accuratezza delle finiture ed è stilisticamente dominato da motivi circolari. Il quadro strumenti, i twitter sulla parte superiore del cruscotto ed i comandi al volante riprendono infatti le stesse forme tondeggianti. Forma, ma anche tanta sostanza con una tecnologia di bordo del tutto inedita. Cuore dell’infotainmet della Soul è lo schermo touch screen da 8” con navigatore integrato gestito da App e lo schermo lcd che al centro dei due strumenti analogici riporta tutte le informazioni sulla navigazione ed il funzionamento della vettura. Tra le particolarità di Soul, le casse con Mood Lamp che cambiano colore secondo il ritmo della musica.

A riprova del carattere trendy della nuova Soul, le infinite possibilità di personalizzazione: la combinazione tra tre differenti pacchetti denominati Design, Feel e Care permette di enfatizzarne gli aspetti estetici, tecnologici e di sicurezza. Non basta, a livello di cromie, Soul permette di scegliere tra 7 differenti colorazioni di cui 3 bicolore abbinabili con ulteriori personalizzazioni realizzate in collaborazione con la 3M (leader in tema di wrapping). Su strada si apprezza la grande sensazione di sicurezza, stabilità e “consistenza” dell’assetto. Questo comportamento impeccabile e da classe superiore trae giovamento dalla nuova piattaforma che la vettura condivide con le nuove Cee’d e Carens

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi