Dopo due giorni di caldo eccezionale all’estremo sud, segnatamente sulla Sicilia dove si sono raggiunti 38 gradi a Palermo, Catania e sulle zone interne orientali, la grande calura africana darà una tregua sin da giovedì, quando freschi venti di Maestrale spazzeranno l’Isola facendo scendere le temperature anche fino a 8-10 gradi rispetto ad i valori attuali. Ma attenzione, sarà un sollievo momentaneo perché nelle giornate di lunedì e martedì una nuova rimonta africana potrebbe far schizzare le temperature fino a 40 gradi ed oltre a Siracusa e Catania, di poco inferiore sugli altri capoluoghi. Al Nord, i forti temporali di queste ultime ore lasceranno spazio ad un miglioramento, più deciso nel fine settimana, mentre al Centro quella di giovedì sarà una giornata instabile con qualche temporale ma il tempo si rimetterà sin da venerdì e per tutto il fine settimana quando si avranno condizioni soleggiate con caldo sopportabile.

Roma

La giornata di giovedì si aprirà con cielo molto nuvoloso, qualche acquazzone e colpo di tuono. Proseguirà instabile anche nel pomeriggio mentre si avrà un netto miglioramento in serata. La temperatura massima sarà in calo e non superiore ai 25 gradi, la minima toccherà i 18. Il vento soffierà debole o moderato da sud-est. La giornata di venerdì vedrà un netto miglioramento delle condizioni meteo, cielo poco nuvoloso per tutta la giornata e caldo sopportabile. Le ore centrali della giornata registreranno una temperatura di 29 gradi, mentre di notte si scenderà a 19. Il vento sarà debole da ovest sud-ovest.

Palermo

Dopo due giorni infuocati con temperature sopra i 35 gradi, giovedì ci sarà un notevole calo termico grazie alle correnti nord-occidentali che ricacceranno l’Africa nei suoi territori d’origine. Ecco che la temperatura massima sarà di 28 gradi, 22 la minima, il vento sarà moderato da nord nord-ovest ed il mare risulterà mosso. Venerdì avremo un ulteriore lieve calo termico per i venti che continueranno a soffiare dai quadranti settentrionali. La massima non supererà i 27 gradi, la minima sarà di 21, il vento ancora tra debole e moderato da nord-ovest ed il mare mosso.

Catania

Anche sul capoluogo etneo dopo 48 ore di clima africano e temperature massime di 36-38 gradi avremo un netto calo termico con la massima che non supererà i 30 gradi e la minima che si fermerà a 23. Il vento sarà debole da est ed il mare tra poco mosso e mosso. La giornata di venerdì vedrà bel tempo con cielo sereno e clima accettabile grazie ad una massima compresa tra i 28 ed i 29 gradi ed una temperatura minima di 22. Il vento sarà debole da nord nord-est ed il mare poco mosso.

Scrivi