Genova: l’allerta massima è stata proclamata alle 11 del mattino, dopo che era già morto un poveretto.

Dare l’allerta dopo il disastro ha un vantaggio: si è certi di non sbagliare e si evita di farsi prendere in giro se dopo non succede niente. Vi pare poco?

E comunque qualcuno che si è attivato immediatamente, prima ancora della Protezione Civile, c’è stato: gli sciacalli.

genova

Scrivi