Il consigliere Malerba del comune di Alessandria (M5S) è stato arrestato perché ripreso da una telecamera a rubare 100 euro da un portafoglio lasciato nell’armadietto di uno spogliatoio della palestra.

Il Movimento lo ha espulso cautelativamente e gli ha chiesto di dimettersi. Bravi, lo facessero tutti.

Se sarà riconosciuto colpevole, ci sarà da chiedersi però se il poveretto ha solo cercato di reagire alle critiche secondo le quali “i Grillini non sono dei veri politici” mettendosi a studiare per diventarlo.

imgseltCarlo Barbieri

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi