di Maria Morelli

 

L’Ensemble Sikelikos, gruppo musicale catanese, rappresenterà il Teatro Massimo Bellini di Catania all’EXPO 2015 il prossimo 2 luglio. La formazione, composta dai violinisti Marcello Spina e Antonio D’Amico, il violista Aldo Randazzo, il violoncellista Antonio Di Credico e il baritono nonché voce recitante Salvatore Todaro, nata da alcuni anni nell’ambito dell’Orchestra Vincenzo Bellini, porterà a Milano un po’ di sicilianità con lo spettacolo dal titolo “Il Viaggio può aver finalmente inizio, Cronache dal Grand Tour”, dedicato ai Grandi Viaggiatori del Grand Tour ed alle loro splendide memorie di viaggio in Sicilia.

L’idea ispiratrice dello spettacolo è da attribuire al fascino intrinseco del Grand Tour, partendo da Dumas, Goethe, Lord Byron, Montaigne e Chateaubriand, scelto come volano per indurre i siciliani ed il resto d’Italia a conoscerne e ad apprezzarne le suggestioni uniche da esso prodotte.

Aldo Randazzo, violista e tenace coordinatore, afferma: – Siamo ormai disabituati ad apprezzare i profumi, i sapori, le fragranze, l’armonia e quei suoni che, invece, rileggendo e riscoprendo queste memorie di viaggio, riusciamo a riviverle attraverso le pagine degli scrittori del Grand Tour. – Noi dell’Ensemble Sikelikos li abbiamo solamente studiati e riadattati allo spettacolo e ci riteniamo molto soddisfatti dell’ottima riuscita del nostro operato .

Ensemble Sikelikos

Il direttore artistico del Teatro Massimo Bellini, il Maestro Francesco Nicolosi, ha fortemente voluto che questo spettacolo approdasse all’EXPO 2015, consentendo così una maggiore diffusione dell’orgoglio musicale e letterario siciliani fuori dai confini regionali.

Le letture si alterneranno a brano musicali di Eliodoro Sollima, Vincenzo Bellini, Matteo Musumeci, noto compositore catanese molto affermato anche all’estero, e Pietro Mascagni, che può essere considerato un siciliano “ad honorem”. Nello specifico saranno letti brani di Alexandre Dumas padre, Guy de Maupassant, Patrick Brydone, due arie da camera belliniane, l’intermezzo da “Cavalleria Rusticana” di Mascagni, Stormy Time e Quartetto Sud di Matteo Musumeci e gli inediti “Canti Popolari” di Eliodoro Sollima.

Martedì 30 giugno alle ore 21,00 ad Acireale avrà luogo l’anteprima dello spettacolo che si terrà ad EXPO 2015 su iniziativa del sindaco di Acireale, ing. Roberto Barbagallo, che si è dimostrato sensibile nello scegliere questo spettacolo che caratterizza la Sicilia nel resto d’Italia e nel mondo.  La rappresentazione verrà inscenata al Palazzo del Turismo (sede del municipio).

A Milano la performance, organizzata dalla Regione Sicilia, si terrà presso il Padiglione Italia – Piazzetta Sicilia di EXPO 2015, alle ore 19,00 del 2 luglio.

L’Ensemble Sikelikos ha già nel suo vasto programma imminenti spettacoli all’estero di cui uno in preparazione che verrà rappresentato nel prossimo mese di settembre a Siracusa.

Maria Morelli

Scrivi