4062_WP_20141210_020c

 

Sono state delle vere e proprie lezioni di legalità quelle tenute dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ragusa ai bambini dell’Istituto Comprensivo “Francesco Crispi”. I piccoli ospiti, accompagnati dalle maestre, hanno approfittato dell’occasione per visitare la caserma ragusana e per parlare di cultura della legalità economica nell’ambito della terza edizione del progetto “Educazione alla legalità economica”.
Si tratta di un’iniziativa che trae origine da un protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca finalizzata a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, un programma di attività a favore degli studenti della scuola
primaria e secondaria.
L’intento del progetto è quello di far maturare la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione e dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti.Inoltre le Fiamme Gialle, insieme alle unità cinofile, presso l’istituto scolastico hanno dato luogo ad una dimostrazione pratica per la ricerca di sostanze stupefacenti su bagagli e persone seguita dalla proiezione di slide. Nel corso dell’incontro sono stati anche illustrati i molteplici compiti della Guardia di Finanza che con i suoi uomini hanno risposto alle innumerevoli domande curiose dei piccoli alunni.
Alessandro Famà

A proposito dell'autore

Giornalista free lance - Educatore dell'infanzia

Comincia la sua carriera giornalistica scrivendo per il giornalino del liceo scientifico che frequenta. Entra a far parte della redazione catanese del Giornale di Sicilia, da cui non si è mai separato, nel 2005. Primo articolo ufficiale realizzato il 23 ottobre 2005 (a 19 anni ma il 31 ottobre sarebbero stati 20) per la gara di calcio di Prima categoria Calatabiano - Victoria 1-0. Dopo anni di studio e sacrifici ottiene la laurea in "Educatore dell'infanzia" nel 2013. Attualmente collabora anche con gds.it, con HercoleTv e con il mensile Il Cittadino Libero. Ama il cinema, i concerti, i viaggi e la buona musica. Ha visitato tutta la Sicilia, Malta, il Salento, Roma, Venezia, Milano, la Romagna, Firenze, Pisa, Lucca, Ascoli, Varese, Aosta, Caserta, Napoli, Perugia, Parigi, Barcellona, Basilea, Ginevra e Lugano. Lo sport in generale è la sua passione ma specialmente il calcio, la pallavolo, il basket e l'atletica leggera. Inoltre segue costantemente la cronaca nera, bianca e la politica.

Post correlati

Scrivi