“La nostra storia è il futuro verso cui ci avviamo…”

TORINO – Bonfirraro editore parteciperà, come ogni anno, alla XXIX edizione del Salone Internazionale del libro di Torino, al Lingotto Fiere dal 12 al 16 maggio – e coglierà l’occasione per festeggiare i primi trent’anni della sua presenza nel panorama editoriale nazionale.

Quale migliore piazza, infatti, se non la prestigiosa kermesse torinese, per sancire il proprio lavoro pionieristico da indipendenti, fin qui svolto, e per rilanciarsi a nuove sfide culturali future?

In linea con lo slogan che caratterizza la casa editrice “La nostra storia è il futuro verso cui ci avviamo…” l’adesione al Salone è coerentemente legata alla tematica del contest internazionale, quest’anno dedicata a “Visioni”.

 “Visioni”, infatti, vuol dire dare ospitalità alle esperienze di chi ha la capacità di guardare lontano, di darsi e vincere sfide che sembravano impossibili, di lavorare nel futuro e per il futuro attuando progetti forti, basati su una conoscenza vera, che ribadisca la nostra identità culturale.

Un appuntamento imperdibile, dunque, per Bonfirraro che ha a disposizione un proprio spazio espositivo,collocato al padiglione 3 – stand R10, per la promozione dei diversi titoli e che per l’occasione si è fatto promotore e organizzatore di diversi eventi culturali, dalle più svariate sfumature, per assicurare la propria presenza nella più grande libreria italiana del mondo e sul palcoscenico del più importante festival culturale nazionale.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi