Mercoledì 21 Gennaio alle ore 18.30, a Palermo, presso la libreria Modusvivendi, in via Quintino Sella 79, Domenico Trischitta presenta il suo ultimo romanzo “Glam City” con Santo Piazzese e Beatrice Monroy. Letture di Elena Pistillo.
Ecco, proprio adesso, grazie al racconto optical di Trischitta, anche la Catania degli anni ’70 ha trovato la propria
“Grande bellezza”, dove Gerry Garozzo è il suo eroe, il suo perduto, felice profeta. Fulvio Abbate

Gerry Garozzo è una ragazzo diverso della Catania anni ’70 che sogna di entrare nel mondo dello spettacolo, di fare il trasformista. Ma Catania gli sta stretta. E per il suo ventunesimo compleanno, vola a Londra dove incrocerà l’astro nascente del Glam Rock, Marc Bolan. Nella torrida Catania, la sua glam city, insieme ad altri variopinti amici tenterà una rivoluzione di costume fatta di travestitismo e trasgressione. Ma Catania non è Londra e lui non è Bolan: il suo progetto discografico fallirà così come il suo disperato desiderio di affermazione personale. Ora, Gerry è costretto a fare i conti con il suo sogno miseramente infranto. Da Catania a Milano, andata e ritorno, da promessa della canzone a travestito dei viali milanesi. Arriviamo agli anni ’90, siamo di nuovo a Catania, che nel frattempo non è più la glam city degli anni ’70. Cos’è cambiato? Quale città Gerry Garozzo si troverà di fronte adesso? E cosa ne è stato della sua rivoluzione? Le aspirazioni di un ragazzo in un romanzo di formazione graffiante e commovente.

Domenico Trischitta (Catania 1960) è scrittore, giornalista e drammaturgo. Ha collaborato con la terza pagina del quotidiano «Il Tempo» e con «La Repubblica» di Palermo. Si occupa di cultura e spettacolo per  «la Sicilia» di Catania. Ha pubblicato il romanzo Una raggiante Catania (2008) e la raccolta di racconti 1999 con prefazione di Giuseppe Manfridi e postfazione di Manlio Sgalambro (2013).

Scrivi