CATANIA − I Carabinieri del Comando Provinciale di  Catania nell’opera di contrasto alla criminalità organizzata,  nel settore più redditizio connesso al traffico di droga, ieri sera, al viale Grimaldi, hanno assestato un altro apprezzabile colpo ai clan della zona. L’operazione, condotta dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Fontanarossa, è scattata intorno alle 19:00, quando diverse pattuglie in auto e moto, coadiuvate dalle unità cinofile di Nicolosi (CT), hanno setacciato la zona del viale Grimaldi riuscendo ad incastrare tra le proprie maglie un pusher, il 30enne bulgaro Angushev Kiril Lyubomirov, da qualche anno abitante a Misterbianco (CT), bloccato mentre spacciava erba ad alcuni clienti abituali. Immediatamente perquisito è stato trovato in possesso di 50 dosi di marijuana e di 100 euro in contanti. Nel medesimo contesto operativo gli uomini dell’Arma, grazie anche al fiuto dei cani, sono riusciti a scovare, tra la fitta vegetazione esistente in corrispondenza del civico 6 di viale Grimaldi, un borsone contenente 60 dosi di cocaina, 150 dosi di marijuana e un bilancino di precisione, nascoste in attesa che lo spacciatore di turno se ne potesse servire per la vendita al dettaglio. La droga, del valore di circa 10.000 euro, è stata sequestrata mentre l’arrestato, in attesa del giudizio per direttissima, è stato relegato ai domiciliari.

Scrivi