di Elisa Guccione

CATANIA – In un clima di festa e di amore per la valorizzazione delle eccellenze siciliane, nella cornice del Teatro Ambasciatori, Enzo Stroscio, patron della manifestazione ed editore Globus Magazine, insieme alla campionessa di pallavolo Donatella Pizzo e all’attore Aldo Messineo presentano la cerimonia di consegna della IX edizione Lions Day Award 2015, organizzata dal Club Lions Faro Biscari e dalla Sinuhe Third …very events. Importanti personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo si aggiungono all’albo dei premiati decretando anche stavolta un nuovo successo.

VMM_2371

ph Vincenzo Musumeci

Pippo Pattavina si aggiudica il Lions Award e il premio speciale Faro Biscari 2015 alla carriera. “Ricevere un riconoscimento è sempre fonte di orgoglio – spiega il noto attore teatrale, cinematografico e televisivo padrone del palcoscenico da oltre sessant’anni – innegabilmente, nonostante il passare degli anni i complimenti del pubblico e l’immutato affetto sono linfa vitale per ogni attore e non ci si abitua mai agli applausi”.

Per l’innovazione tecnologica al servizio della comunità internazionale l’ambito riconoscimento va alla “Beahaviour Labs”, azienda specializzata nell’impiego di robot umanoidi nei campi assistenziali e d’intrattenimento.

1797467_10152862386787036_4205555162236566606_nElegante il momento dedicato alla premiazione del giornalista e presidente della “Danza Storica dell’Ottocento” Nino Graziano Luca, il quale ha fatto esibire sulle note del Gattopardo di Visconti gli allievi catanesi della “Compagnia Nazionale di Danza Storica”.

“La nostra attività– spiega Nino Graziano Luca – nasce con il preciso intento di far rivivere attraverso lo studio e l’approfondimento dei libri, dei balli e degli abiti un periodo storico di grande pregio artistico e culturale”. Ed aggiunge: “Quest’anno a Catania abbiamo avuto modo di poterci esibire anche in luoghi magici ed incantevoli come il Palazzo Biscari donando, non solo al pubblico presente, forti emozioni”.11200881_10207012123291207_8825212841556886675_n

Grande attenzione dedicata anche quest’anno al tema della solidarietà, per le attività di promozione e sostegno sociale il Lions Award 2015 è assegnato a Suor Anne Nwiboko, direttrice del centro anziani Ain Karim di Carlentini, per l’impegno contro il femminicidio e il traffico degli esseri umani.  “Sono felice, perché giorno dopo giorno, come dice Papa Francesco – dichiara la “Sister Act siciliana” – ho l’opportunità di aiutare gli altri cercando di sconfiggere le ingiustizie umane uscendo dalla Chiesa e andando in mezzo alla gente”.

VMM_2357

ph Vincenzo Musumeci

Grandi applausi per Peppe Mascarà indimenticabile protagonista del Calcio Catania, premiato per la sezione sport. “Amo la città di Catania, che mi ha accolto immediatamente con grande affetto – racconta il calciatore che portò in serie A, con ben quattordici gol, la squadra etnea- e nonostante oggi non giochi più tra i rosso azzurri ogni qual volta incontro un tifoso è impossibile non essere inondati dal suo affetto”. Premiati anche l’attore Angelo Russo, il simpatico Catarella del Commissario Montalbano, anche Oltredanza Ballet diretto da Valentina Cristaldi e il coro del Cara Mineo, Oltredanza Ballet.

La parte musicale della serata di gala è stata affidata al Coro Gospel Cara’s Free Spirit, diretto da Pippo Tasca e Marie Kolie Konate, Eva Rea, cantante rapper, e il gruppo pop “Ego & the Bang”, premiati come gruppo emergente.

Elisa Guccione

Scrivi