Lamore vince su tutto, giornata di solidarietà al Palasport di Acireale voluta dal calciatore Nicola Legrottaglie.

di Salvo Reitano

CATANIA – Giornata di solidarietà, sabato 31 maggio a Palasport di Acireale con  «L’Amore vince tutto»: un pensiero di speranza, una realtà di vita, una soluzione alle paure, un evento che lascerà il segno.

Sarà una giornata dedicata interamente alla scoperta dei valori e della solidarietà, con un mix di iniziative, conferenze, workshop, flash mob e concerto finale, sui temi dell’altruismo, dell’amicizia e della famiglia, voluto dal calciatore Nicola Legrottaglie, in collaborazione con Orangeblu Production.

Il percorso di consapevolezza, creatività e generosità culminerà nella performance degli Hillsong London – alle 21.00 al Palasport di Acireale – il fenomeno musicale conosciuto e diffuso in tutto il mondo per aver unito la worship night, l’adorazione corale, al rock-pop.

Il gruppo proveniente da Londra, dove le esibizioni registrano il sold out con decine di migliaia di fans, arriverà in Sicilia guidato da Peter Wilson e Reuben Morgan, per invitare il pubblico etneo ad alzare letteralmente le mani al Cielo, in un’atmosfera di puro e imponente spettacolo.

La band è conosciuta al pubblico siciliano per essersi esibita nel 2013 al Palacannizzaro di Acicastello, richiamando la presenza di migliaia di appassionati provenienti da tutta Italia, tra cui molti giovani.

Prima del concerto, nel corso della mattinata, il Palasport acese ospiterà dalle 9,30 alle 12,00, la “Conference” sui valori umanitari da riscoprire.

Quattro i punti principali attraverso cui si svilupperà il dibattito: “La fionda di Davide” sull’educazione dei bambini, “Comincio da me” alla scoperta dei valori in modo creativo, anteprima Onlus sul ruolo delle associazioni, e la sentita testimonianza del campionissimo di calcio, Nicola Legrottaglie.

Nel pomeriggio, alle 16.00, il pubblico di «L’Amore vince tutto» si sposterà in via Etnea, nel centro storico di Catania, per il “Flash Mob dei Valori”.

A seguire, alle 18.30, di nuovo appuntamento al Palasport di Acireale dove prenderà il via il Workshop dedicato alle attività sociali svolte dalle Onlus, presenti all’interno della struttura con singoli corner espositivi.

«Il ricavato dell’evento – dichiara Nicola Legrottaglie – sarà devoluto in beneficenza alle associazioni umanitarie che parteciperanno e che ogni giorno si spendono a sostegno di chi ha bisogno».

I visitatori potranno quindi conoscere i loro progetti solidali partecipando alle diverse iniziative proposte, fino alle 21.00 quando i riflettori verranno puntati sul palco degli Hillsong London.

La Conference e il Flash Mob sono a ingresso libero, mentre per la prevendita dei biglietti del workshop e del concerto tutte le info su www.orangeblu.it e al numero 095276372 o sui circuiti Box Office Catania.

Salvo Reitano

Scrivi