Ultimi giorni di maltempo in Sicilia, prima della tanto attesa primavera: il Dipartimento di Protezione civile regionale ha, infatti, diramato un avviso di preallarme in alcune zone dell’isola, in previsione di forti piogge e temporali.

Dal pomeriggio di ieri, nuove precipitazioni sono state registrate nelle parti occidentali della regione, e in particolare nel palermitano, dove nel corso della giornata di oggi potranno cadere oltre 150mm di pioggia. Piogge abbondanti fino a 100mm anche nelle province di Trapani, Agrigento, Caltanissetta, Enna e Catania, zone già funestate dal maltempo delle ultime settimane.

La storia non cambia nel messinese, dove la  SORIS (Sala Operativa della Protezione Civile Regionale) ha comunicato, sulla scorta del bollettino di vigilanza meteorologico nazionale, un livello di criticità moderata per rischio idrogeologico per i Comuni delle zone di allerta A (versante tirrenico) ed I (versante ionico); allerta codice arancione e fase operativa di preallarme.

Le avverse condizioni meteo prevedono, fino alla mattina di sabato, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale: i fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Al momento non è prevista alcuna interruzione delle attività, ma seguiranno comunicazioni in caso di peggioramento.

Chiara anche la nota diramata dal Comune di Acireale: “L’ultimo avviso del Dipartimento regionale di Protezione Civile indica per le prossime ore e per la giornata di domani fase di preallarme per il rischio idrogeologico nella Sicilia nord orientale. Sono previste precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, i fenomeni potranno essere accompagnati da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. L’amministrazione comunale raccomanda alla cittadinanza cautela negli spostamenti e consiglia di tenersi a distanza dai torrenti e dai punti sensibili.

Anche le temperature subiranno un leggero calo, scendendo a +12°/+13°, prima della ripresa prevista per la seconda metà della giornata di sabato, che aprirà a tutti gli effetti il periodo primaverile.

meteo-sicilia

Scrivi