PATANE__MASSIMO_15061978_3155_ITALIA

Massimo Patanè

MASCALUCIA − Una 66enne di Mascalucia (CT), ieri sera intorno alle 19:00, stava percorrendo in macchina via Alcide De Gasperi, quando due individui a bordo di una Honda SH 300  le si sono affiancati al finestrino e mentre uno le teneva il braccio l’altro, afferrandola per il collo,  le ha strappato la collana d’oro indossata.  I due,  invertendo repentinamente il senso di marcia,  nel tentativo di filare via sono andati a collidere con un altro ciclomotore rovinando a terra. La scena è stata notata da un carabiniere libero dal servizio che,  sceso dall’auto,  ha inseguito uno dei rapinatori, nel frattempo entrambi rialzatisi e fuggiti via a piedi,   riuscendo a raggiungerne uno  e ad ammanettarlo. Grazie all’immediato intervento dei colleghi della locale Tenenza il rapinatore è stato messo in sicurezza e trasferito in caserma. L’arrestato, il 37enne  Massimo Patanè, di Catania, è stato ristretto nel carcere di piazza Lanza con l’accusa di rapina aggravata in concorso. Sono attive le ricerche del complice riuscito a fuggire.

Scrivi