Nella notte è rientrato il sospetto di un caso di meningite all’Ospedale Garibaldi.

L’esame del liquor ha dato esito negativo, scongiurato ogni timore sul presunto caso di meningite.

Inoltre, il Dott. Iacobello ha fatto sapere che la paziente ricoverata presso l’ospedale Vittorio Emanuele per meningite è stata dimessa, confermando: << Il caso della paziente è stato coronato da successo per la gestione multidisciplinare che ha coinvolto i medici di pronto soccorso, i rianimatori e gli infettivologi che, ognuno con le proprie competenze, ha contribuito alla felice soluzione del caso >>.

La sanità catanese si è dimostrata così pronta, sia nei casi preventivi, non creando allarmismi ma attivandosi per le procedure di verifica, sia per quanto riguarda la prontezza nelle cure necessarie ad ostacolare il progredire della malattia nei pazienti colpiti.

D. D. B.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi