In arrivo il giovane Granatiero, il nome caldo rimane Bellomo

Dopo le ufficializzazioni di Coppola e Maniero, l’imperativo categorico in casa Catania è sfoltire la rosa in attesa di piazzare ulteriori colpi per migliorare l’organico alle dipendenze di Dario Marcolin.

Il primo a lasciare i colori rossazzurri, con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto è Alexis Rolin, già in viaggio per raggiungere i nuovi compagni del Boca Juniors e salutato con un tweet dal compagno e amico Castro.

Per Leto, Almiron, Monzon, Peruzzi e Frison la situazione è ancora da chiarire.

In entrata, con il giovane terzino classe ’97 Granatiero, di proprietà della Juve, atteso già oggi per la firma sul contratto (arriva in prestito) il nome caldo è quello di Bellomo, uomo che si adatterebbe a meraviglia negli schemi offensivi del tecnico rossazzurro. Attenzione al Brescia e alle sue vicissitudini societarie: i problemi economici che l’affliggono potrebbero far aprire un’asta per i giocatori più rappresentativi.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi