di Umberto Pioletti

Mercoledì 3 dicembre, alle ore 9, alle Ciminiere di viale Africa a Catania, la dirigente scolastica Salvina Gemmellaro presenterà il nuovo Liceo Sportivo “G.B. Vaccarini” basato, non solo sullo sport, ma sul concetto di Wellness. Infatti l’Istituto è dotato di un laboratorio di Scienze dello Sport guidato dal professore Antonio Montalto. Lo staff tecnico del Vaccarini è formato dai professori Salvo Balsamo, Angelo Riolo e Patrizia Maiore. Importante la collaborazione esterna del professore Cosimo Costa, ideatore insieme con il preside Corrado Camarda del progetto sportivo. Alla presentazione interverranno l’assessore allo Sport del Comune di Catania, Valentina Scialfa, il preside del corso di laurea in Scienze Motorie, Vincenzo Perciavalle, il presidente del Cus Catania, Luca Di Mauro, il coordinatore provinciale dei docenti di Scienza Motorie, Sergio Regalbuto. Inoltre si parlerà di Wellness e sana alimentazione con la nutrizionista, la dottoressa Federica Portuese.

Il Liceo Scientifico “G.B. Vaccarini”, dopo nove anni di progettazione, ha ottenuto il riconoscimento di unico Liceo Sportivo nella provincia di Catania. Dai tempi in cui è nata l’idea con il preside Corrado Camarda all’attuale dirigente Salvina Gemmellaro, il Liceo ha collezionato ottimi risultati nell’ambito di diverse discipline sportive. Quattro finali nazionali nel calcio a 5 femminile (vicecampioni d’Italia alle spalle della Lombardia nel 2011); finali nazionali di pallamano, atletica leggera, corsa campestre, pallacanestro. La scuola ha vinto diversi titoli regionali e provinciali.

Il fiore all’occhiello è la pallavolo, che nel 2009 con la squadra allenata da Salvo Balsamo si è laureata Campione d’Italia. Nel 2010 la stessa squadra ha rappresentato l’Italia ai Mondiali Studenteschi in Cina, dove ha chiuso con un onorevole nono posto su venticinque nazioni partecipanti. Nel beach volley importanti successi. Nel 2012 con la coppia Nicotra-Ortino, nel 2013 con Ortino-Scheid sono stati centrati due bronzi a livello Italiano. Inoltre il “Vaccarini” partecipa da anni al Trofeo “Mario Nicotra” femminile di calcio dove ha vinto le ultime tre edizioni.

Scrivi