SAN SALVATORE DI FITALIA – I militari della Stazione di San Salvatore di Fitalia, Compagnia di Sant’Agata di Militello, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati alla prevenzione e repressione di reati in materia di inquinamento ambientale, hanno sequestrato quattro discariche abusive e denunciato a piede libero un 46 enne del luogo.
In particolare gli uomini dell’Arma hanno dapprima sequestrato un’area di circa 20 metri quadri in località Grazia, adibita a discarica abusiva, all’interno della quale sono stati rinvenuti rifiuti pericolosi per la salute quali eternit e materiale plastico derivante da lavorazioni edili. Il proprietario del terreno è stato, quindi, deferito alla Procura della Repubblica di Patti per abbandono incontrollato di rifiuti. La suddetta area è stata posta sotto sequestro.
Contestualmente sono state sequestrate altre 3 aree di proprietà demaniale adibite a discariche abusive, con abbandono incontrollato di rifiuti e materiali delle stesse caratteristiche, situate in contrada Paratore con una superficie di circa 690 metri quadri e due nella località Timpi-Paratore rispettivamente con superfici di circa 500 metri quadri e 70 metri quadri.

Alessandro Famà

Scrivi