IL cane antidroga "Bandito"

Il cane antidroga “Bandito”

La Guardia di Finanza della Compagnia di Messina, durante uno specifico servizio di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, ha sequestrato 2 chili di cocaina purissima ed arrestato un 35enne palermitano.
Nella nottata del 12 febbraio scorso le Fiamme Gialle del Nucleo Mobile, durante un appostamento antidroga presso gli imbarcaderi dei traghetti, hanno notato un’autovettura condotta con fare sospetto dal 35enne D.M.A. di Palermo.
Con l’ausilio delle unità cinofile i militari hanno proceduto ad un controllo del veicolo per verificare la presenza di sostanze stupefacenti a bordo. Grazie al loro fiuto i cani antidroga “Sacon” e “Bandito” hanno segnalato con insistenza l’interno dell’auto motivo per cui, dopo aver condotto in caserma il conducente, il passeggero e il mezzo a quattro ruote è stata effettuata un’accurata perquisizione che ha permesso di rinvenire, abilmente occultati nella parte sottostante il sedile del conducente, due panetti di cocaina purissima del peso complessivo di 2 chili e anche 4 grammi di hashish.
Oltre allo stupefacente sono stati sequestrati sia l’autovettura che tre telefoni cellulari nella disponibilità del responsabile, arrestato e condotto nella casa circondariale di Messina.
La droga sequestrata, lavorata ed immessa in commercio, avrebbe fruttato oltre 300 mila euro.
Il servizio condotto dai finanzieri messinesi sottopone nuovamente all’attenzione dell’opinione pubblica quanto il fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti sia ampio e diffuso e come trovi anche nelle rotte che attraversano lo Stretto un crocevia privilegiato.

A proposito dell'autore

Giornalista free lance - Educatore dell'infanzia

Comincia la sua carriera giornalistica scrivendo per il giornalino del liceo scientifico che frequenta. Entra a far parte della redazione catanese del Giornale di Sicilia, da cui non si è mai separato, nel 2005. Primo articolo ufficiale realizzato il 23 ottobre 2005 (a 19 anni ma il 31 ottobre sarebbero stati 20) per la gara di calcio di Prima categoria Calatabiano - Victoria 1-0. Dopo anni di studio e sacrifici ottiene la laurea in "Educatore dell'infanzia" nel 2013. Attualmente collabora anche con gds.it, con HercoleTv e con il mensile Il Cittadino Libero. Ama il cinema, i concerti, i viaggi e la buona musica. Ha visitato tutta la Sicilia, Malta, il Salento, Roma, Venezia, Milano, la Romagna, Firenze, Pisa, Lucca, Ascoli, Varese, Aosta, Caserta, Napoli, Perugia, Parigi, Barcellona, Basilea, Ginevra e Lugano. Lo sport in generale è la sua passione ma specialmente il calcio, la pallavolo, il basket e l'atletica leggera. Inoltre segue costantemente la cronaca nera, bianca e la politica.

Post correlati

Scrivi