CATANIA – “Mentre Renzi e Alfano pensano irresponsabilmente di far cassa chiudendo i presidi della Polizia di Frontiera e della Polizia postale, in meno di 24 ore quasi mille clandestini sono sbarcati tra Augusta e Catania”. A commentare è l’on. Angelo Attaguile, segretario nazionale e coordinatore in Sicilia di ‘Noi con Salvini’, che aggiunge: “stiamo subendo un’invasione senza precedenti che non può farci dormire sonni tranquilli anche alla luce degli attentati terroristici che proprio in questi giorni stanno interessando la vicina Tunisia. Siamo preoccupati anche per i rischi di natura sanitaria e per le importanti risorse delle forze dell’ordine che a causa dei continui sbarchi vengono distolte dalla tutela del territorio”.

Scrivi