MILO − La Funzione Pubblica Cgil di Catania esprime “soddisfazione nell’apprendere che, grazie all’impegno profuso da parte del sindaco e dell’amministrazione del Comune di Milo, in sinergia con le forze sociali, con la Delibera di Giunta n.74 del 15 settembre, è stato consentito ai lavoratori a tempo determinato di poter proseguire, legittimamente, la loro attività presso l’Ente”. Il segretario generale della Fp Cgil di Catania, Gaetano Agliozzo, sottolinea che “con questa scelta si sono assicurate serenità e nuova speranza ai lavoratori che da anni operano all’interno dell’amministrazione, e alle loro famiglie”.

Scrivi