Catania entra nella storia:  il gigante del fumetto erotico mondiale tra gli ospiti d’onore della quarta edizione della manifestazione

CATANIA – Mancano ormai solo pochi giorni al taglio del nastro ufficiale di Etna Comics 2014 e lo staff organizzativo della manifestazione intende sfruttarli al meglio, per far crescere la spasmodica attesa delle decine di migliaia di visitatori che attendono con ansia di tornare ad invadere i padiglioni del “Festival internazionale del fumetto e della cultura pop”.
A due settimane dall’inizio della kermesse, in programma dal 6 all’8 giugno 2014 al Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania, arriva quindi l’annuncio della presenza di Milo Manara, vero e proprio gigante del fumetto erotico mondiale, tra gli ospiti d’onore di quest’anno.
“Abbiamo atteso tanto, ritenendo che fosse opportuno scegliere un momento particolare – dice con orgoglio Antonio Mannino, direttore di Etna Comics – , adesso è arrivato. Siamo onorati di annunciare che in questa edizione ci sarà anche Milo Manara, il maestro dell’eros che non ha certo bisogno di presentazioni, essendo il suo nome, la sua fama e il suo “marchio di fabbrica” ben impressi nella memoria di tutti. Avremo la preziosa occasione di farci raccontare direttamente da lui tutte le curiosità della sua prestigiosa carriera, costellata di riconoscimenti e pubblicazioni a livello planetario. E in anteprima assoluta avremo modo di parlare del suo prossimo lavoro imperniato sul Caravaggio, oltre a darvi un gustoso assaggio della sua produzione artistica”.
Non è tutto, anzi c’è ben altro, poiché durante la manifestazione verrà organizzata una prestigiosissima mostra condita da ben 70 delle sue opere originali, con cui sarà possibile ripercorrere una carriera pregna non solo di fascino, seduzione e sguardi complici, ma anche di forti suggestioni legate ad altri mondi nei quali Milo ha impresso il suo inconfondibile stile.
Come dimenticare ad esempio il felice sodalizio artistico con Federico Fellini, dal quale sono nate opere ispirate al mondo del cinema, come le illustrazioni su La dolce Vita o Il viaggio di G. Mastorna, detto Fernet, noto per essere stato tratto da una sceneggiatura del “più famoso tra i film non girati da Fellini”?
Si potranno apprezzare pure le sue “incursioni” nei personaggi di altre case editrici, così come non mancheranno le pregevoli bellezze statuarie, ammiccanti e sensuali che solo Manara sa realizzare.
La mostra proporrà anche opere mai esposte prima in Italia, un enorme valore aggiunto riservato in esclusiva al pubblico di Etna Comics, che avrà così l’occasione di ammirare in tutto il loro splendore le creazioni di Milo, lasciandosi sedurre dall’eleganza sensuale di uno stile unico al mondo.
Sembra davvero impossibile quindi trovare un buon motivo per perdersi l’edizione di quest’anno, a maggior ragione perché anche nei prossimi giorni verranno comunicate tante altre ghiottissime novità sulla manifestazione.

 Etna Comics 2014 è sempre più vicina, ma il meglio deve ancora venire!

http://www.milomanara.it/

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi