Arriva il grande jazz a Misterbianco. Dal 16 settembre al 31 ottobre cinque appuntamenti con alcuni dei migliori artisti del panorama nazionale ed internazionale. Ancora una grande serata in jazz all’Auditorium “Nelson Mandela”, sito in via Giuseppe Barone a Misterbianco, per il live del chitarrista Claudio Cusmano, in trio con con Pucci Nicosia alla batteria ed Osvaldo Corsaro all’organo Hammond. Il pubblico, che ha risposto in maniera attenta e manifestando un ampio gradimento, ha avuto modo di ascoltare un trio che unisce un ampio repertorio jazz alla voglia di esprimersi in libertà, ben oltre gli schemi precostituiti ed i preconcetti musicali. L’uso dell’organo, strumento atipico per il jazz, ha donato sonorità particolari e suggestive al concerto di un’ensemble collaudato i cui membri vantano ottime collaborazioni a livello nazionale ed internazionale, e che insieme hanno spesso percorso tanti progetti musicali, spaziando dagli standards del jazz acustico alle sonorità “modern-funk” che sin dagli anni ’60 in poi hanno caratterizzato il sound di simili formazioni. Le comuni radici ed un interplay collaudato negli anni hanno dato spettacolo, grazie anche alle composizioni originali del “Claudio Cusmano Trio”, che trova solido fondamento nella ricerca di un’identità mediterranea.

“Misterbianco in Jazz” proseguirà il 17 ottobre con il trio di Patrizia Capizzi e una serata dal “sapore brasiliano”. Cantante e chitarrista nissena, dopo aver percorso tutte le strade della musica afroamericana si è attestata su un sound carioca, che nelle sonorità siciliane trova ideale amalgama. Completato da una solida ed esperta sessione ritmica, con Pino Delfino al basso e Ruggero Rotolo alla batteria, il “Patrizia Capizzi Trio” promette una affascinante serata di jazz sudamericano con venature mediterranee.
Il 24 ottobre ecco a proseguire la rassegna un quintetto vocale, l’”Insolitenote”, che promette armonie e virtuosismi che riportano alla memoria il Quartetto Cetra, mentre chiuderà il 31 ottobre il duo Roberto Gervasi – Giuseppe Milici, virtuosi di fisarmonica ed armonica che incanteranno il pubblico.
L’organizzazione è curata dall’Associazione Musicale Misterbianco, con la direzione artistica del m° Agatino Mirulla e la collaborazione del Comune di Misterbianco, che grazie al Sindaco, on. Nino Di Guardo, ed all’assessore alla Cultura, prof. Giuseppe Condorelli, punta sempre più a rendere il comune etneo il “fulcro” di grandi eventi musicali.
L’orario di inizio dei concerti è fissato per le 21

Scrivi