“Il verde nella nostra scuola per il rispetto e il benessere di tutti e ……per tutti”.

Questo il titolo dell’iniziativa portata avanti dagli alunni dell’Istituto comprensivo Statale “Don Milani” di Lineri di concerto con l’amministrazione comunale.

In occasione dell’annuale Festa degli alberi gli insegnanti hanno predisposto un progetto, in collaborazione con l’amministrazione comunale, con l’obbiettivo di valorizzare il patrimonio arboreo ed educare i più piccoli al ruolo fondamentale della riqualificazione del verde nel territorio, alla sua qualificazione sia nel centro urbano che negli spazi sociali come le scuole.

Vanghe e guanti alle mani gli alunni coadiuvati dagli insegnanti hanno ripulito le aiuole interne, le hanno decorate con della pietra lavica ed adornate in occasione del Natale chiedendo all’amministrazione comunale di avere delle piantine da mettere a dimora.

Conclusa la fase preventiva con una semplice cerimonia sono stati messi a dimora delle piantine della nostra isola come il limone e l’ulivo.

“Lo scopo della giornata – ha detto il dirigente scolastico Andrea Saija – è quella di sensibilizzare gli alunni al rispetto e alla tutela della natura, iniziando dalle piante e dagli alberi, che devono essere considerati i nostri amici più preziosi in natura, perché ci proteggono dall’ inquinamento atmosferico e acustico, contribuiscono inoltre a mitigare gli effetti dei mutamenti climatici, riducendo anche il pericolo di frane e smottamenti. E soprattutto rendono unici i nostri paesaggi regalandoci ombra, frutti, legno. “

Alla manifestazione hanno presenziato il vice sindaco Marco Corsaro e l’assessore Federico Lupo che hanno assicurato il sostegno a queste iniziative e fornitura degli alberi “Siamo ben lieti dei risultati raggiunti in queste aree interne – hanno dichiarato i due assessori – e l’amministrazione continuerà a sostenere le attività della scuola che hanno questi obiettivi ecologici e sociali, aiutando a far comprendere agli alunni l’importanza del verde.”


-- SCARICA IL PDF DI: Misterbianco, studenti impegnati in attività ambientali --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata