di Alessandro Famà

MISTERBIANCO – Aveva tentato la famosa “truffa dello specchietto” ai danni di un anziano ma è stato smascherato.
I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Catania un 27enne di Noto, con pregiudizi penali, per tentata truffa.

10660198_10200092190862967_7797159916712299555_nIeri sera una gazzella, durante un servizio di controllo del territorio, ha sorpreso il giovane in via San Nicolò mentre provava a raggirare un anziano con la classica truffa dello specchietto. In particolare il 27enne ha messo in atto il suo piano tentando di estorcere 100 euro alla vittima designata come risoluzione bonaria dei danni riportati nel finto sinistro stradale tra la sua auto, una Fiat Punto, e quella dell’anziano, una Volkwagen Polo, asserendo che l’incidente gli avesse danneggiato uno specchietto laterale. Solitamente il trucco viene attuato con l’aiuto di un complice ma in questo caso il truffaldino stava agendo da solo.

I militari inoltre, accertato il tentativo di raggiro, hanno richiesto ed ottenuto dalla Questura di Catania un provvedimento nei confronti del giovane di divieto di fare ritorno nel comune di Misterbianco per i prossimi 2 anni.

A proposito dell'autore

Generalmente parlo poco della mia persona e dei fatti miei. “ Il pericolo è il mio mestiere “, è il filo conduttore che guida tutta la mia esistenza lavorativa (e non solo). Non ho mai temuto di imbarcarmi in imprese estreme, di svolgere attività rischiose, di avere pericolose responsabilità, e non accontentandomi di un ripetitivo lavoro d’ufficio, ho voluto sempre mettermi alla prova. Dopo aver vissuto una vita davanti al microfono/mixer, e a tutte quelle apparecchiature che occorrono per intrattenere gli ascoltatori di una Radio, eccomi qui, collaboro con un giornale on line “ Sicilia Journal “. E’ stata un’ impresa all’inizio, ed ho cercato di gestire questo mio nuovo compito con calma e molta discrezione. Grazie a Silvia Ventimiglia ed al direttore del giornale Daniele Lo Porto. Buona lettura a tutti!

Post correlati

Scrivi