Si parla tanto dei menù di natale ma è bene iniziare in modo dolce sin dal mattino, del resto è un giorno speciale e qualche piccola eccezione è concessa.

Questa ricetta si discosta dalla nostra tradizione, ma non potevo tralasciarla.

I muffin sono piccoli dolci inglesi, simili a delle tortine, soffici e delicati direi irresistibili. La prima volta che vennero citati risale al 1703 in Inghilterra, molti attribuiscono al loro nome una origine francese derivanti dalla parola mouflet, che significa soffici, altri invece lo accostano al termine tedesco muffet cioè piccole torte. Quello che di certo si conosce è che in principio i muffin non erano un cibo per nobili ma venivano prodotti dai fornai per la servitù unendo i rimasugli del pane con quelli dei biscotti e schiacciandoli insieme alle patate, poi il composto veniva fritto e si ottenevano questi dolcetti croccanti e soffici allo stesso tempo. Quando i padroni li scoprirono i muffin divennero il dessert prediletto per l’ora del tè !

Muffin della mattina di Natale:

Ingredienti:

175 gr mirtilli – 50 gr zucchero a velo – 150 gr farina integrale – 150 gr farina tipo 00 – 1 cucchiaio di lievito per dolci – mezzo cucchiaio di sale – 50 gr zucchero di canna – 1 uovo – 250 ml latte – 60 ml olio di semi

Preparazione:

Tagliate i mirtilli a metà, metteteli in una ciotola con lo zucchero a velo setacciato e mescolate delicatamente.

Setacciate insieme la farina integrale, quella di tipo 00, il lievito e lo zucchero di canna, una volta finito formate una fontana e create un foro al centro. Sbattete l’uovo con l’olio e versatelo nell’impasto, mescolate finche non si amalgameranno, infine incorporate con attenzioni i mirtilli. L’impasto risulterà avere un aspetto granuloso non preoccupatevi va benissimo.

Prendete i pirottini e  poneteli nella teglia per muffin, riempiteli più di metà con l’impasto e infornateli per 20 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi.

Quando i muffin saranno ben dorati e gonfi sfornateli e disponeteli su un vassoio, caldi sono squisitissimi.

Buon Appetito !

A.M.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi