Canzoni, aneddoti e curiosità tra rock e blues con i Bottega retrò and friends. Appuntamento domenica 25 gennaio alle 21,30

Una sera per celebrare un uomo ancora vivo: nella testa del pubblico e nella voglia di cantarlo degli artisti. Domenica 25 gennaio alle 21,30 al Morrison Cafè di piazzetta delle Vergini – locale del centro storico di Palermo (raggiungibile o da via Maqueda o da corso Vittorio Emanuele) – c’è “Serata per Pino Daniele”. I Bottega Retrò – Cocò Gulotta (voce) Al Di Rosa (chitarra), Marco D’Arpa (basso), Gianpaolo Terranova (batteria) – accompagnati da una serie di musicisti palermitani, omaggeranno per tutta la serata il cantautore e chitarrista blues recentemente scomparso.

Una domenica sera di totale festa, in cui cantare i brani di un autore che ha saputo unire tarantella, blues, jazz e rock, creando il proprio mito. In scaletta le canzoni più note di Pino Daniele (“A me me piace ò blues”, “Napul’è”, “Io per lei”, “Quanno chiove”), ma anche alcune chicche: “A testa in giù”, “Chi tene o mare”, “Je sto vicino a te”.

In più, cantanti e musicisti palermitani, si alterneranno a sorpresa sul palco, creando una jam session di celebrazione dedicata a Pino Daniele e alla sua immensa produzione musicale. «Pino Daniele – dice Cocò Gulotta – è stato da sempre il collante della nostra band. Ci siamo conosciuti cantando le sue canzoni e imparando a suonare e cantare dalle sue produzioni musicali. È arrivato il tempo di omaggiarlo con una serata come questa, dove non mancherà l’emozione».

Ingresso libero.

Scrivi