Percussioni acquatiche, pianoforte, sax e corde sabato 25 ottobre  al Castello Ursino.

CATANIA – Musica “acquatica” sabato al Castello Ursino, nell’ambito della rassegna Classica & Dintorni 2014. Titolo del concerto “Almaquae”, una composizione elettronica del maestro Giuseppe Rapisarda realizzata utilizzando suoni provenienti dal mondo acquatico che entrano in interrelazione. Un progetto, quello di Rapisarda, frutto di relazioni e proficue collaborazioni con gli stessi interpreti. “Keliones” è nato per il duo Ketty Teriaca – Elena Sciamarelli. “Quasi tango” è stato composto appositamente per questo concerto ed è in prima assoluta. “Trio dai ghiacci” costituisce una riscrittura di un brano composto per l’Ensemble Darshan qualche anno fa. I brani “Canone riverso” per sassofono ed elettronica e “Cime” per sassofono e pianoforte – quest’ultimo in prima assoluta – sono nati invece per il sassofonista Gaetano Costa, che ha contribuito con i suoi preziosi suggerimenti alla rilettura del brano “Gocce di tempo” in questa versione per sassofono tenore. Il duo dei Biogroove, tra i vari strumenti, suonano delle percussioni ad acqua. Sulla scena del Castello Ursino, quindi, accanto alla Teriaca – pianista e direttore artistico di Classica & Dintorni – saranno Gaetano Costa (sax), Francesco Toro (violino), Elena Sciamarelli (violoncello) e i Biogroove, Antonino Errera & Vito Amato.

unnamed

Il calendario 2014 di Classica & Dintorni prosegue il 1° novembre on Danilo Blaiotta trio, una giovane e brillante formazione jazz con pianoforte, contrabbasso e batteria; il duo Chissax con Gianfranco Brundo al sax tenore e Antonio Grande alla chitarra, che riproporranno alcuni classici da Piazzolla a Morricone (8 novembre); attesissimo l’evento del 15 novembre dedicato ai Genesis, lo storico gruppoprogressive degli anni Settanta riletto in chiave classica con l’utilizzo di due pianoforti dallo strepitoso duo americano Genesis Piano Project, con arrangiamenti originali dei più celebri successi; siglano il cartellone due acclamati musicisti della scena jazz nazionale, i catanesi Fabrizio Puglisi al pianoforte e Paolo Sorge alla chitarra (22 novembre). Info: www.classicaedintorni.com

Sabato 25 ottobre
ALMAQUAE (Italia)
Gaetano Costa (sax), Francesco Toro (violino), Elena Sciamarelli (violoncello), Ketty Teriaca (pianoforte), Biogroove: Antonino Errera & Vito Amato (percussioni)
Musiche di Giuseppe Rapisarda |Biogroove

Sabato 1 novembre
DANILO BLAIOTTA TRIO (Italia)
Danilo Blaiotta (pianoforte), Silvio Ariotta (contrabbasso), Fabrizio La Fauci (batteria)
Musiche jazz

Sabato 8 novembre
DUO CHISSAX (Italia)
Gianfranco Brundo (sax tenore), Antonio Grande (chitarra)
Musiche di Morricone, Piazzolla, Ferrante, Grande

Sabato 15 novembre
GENESIS PIANO PROJECT (USA)
Adam Kromelow, Angelo Di Loreto (pianoforti)
Musiche dei Genesis arrangiate per due pianoforti

Sabato 22 novembre
DUO PUGLISI/SORGE (Italia)
Fabrizio Puglisi (pianoforte), Paolo Sorge (chitarra)
Musiche jazz

Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia, Catania
Inizio concerti ore 19
Organizzazione: Associazione Culturale Darshan | www.darshan.it
Info 349.5149330 | www.classicaedintorni.com

Scrivi