Lilia Scozzaro

E’ già in circolazione in tutti gli store digitali il singolo  “Il chiodo”,  anticipa il secondo album del cantautore Mapuche, dal titolo “Autopsia”, che  uscirà il 24 febbraio.  Lo streaming è in anteprima sul sito di Rolling Stone. Produzione artistica di Alessandro Fiori. Singolo precedente  “L’Uomo Nudo” (2011) e l’ep “Compreso il cane “ (inizio 2014).

Mapuche b-n

Mapuche (Enrico Lanza)  racconta   un episodio, ritornato in mente a distanza di anni, in bilico tra ironia e verità.  Sua intenzione era quella di   registrare la canzone semplicemente con le parole, accompagnate  con il riff di chitarra, ecco, poi,  l’incontro con Alessandro Fiori che ha saputo arricchire il brano senza privarlo dell’atmosfera precedente. Mapuche esprime a squarciagola sensazioni del contrasto che avverte intorno a sé, si trova tra i cantautori : Stefano Rosso, Flavio Giurato, Claudio Lolli, e l’avanguardia impetuosa, urlatrice. Una confusione di metafore, sound melodico sussurrato, poi strillato, e recitato, interpretato con enfasi.

L.S.

A proposito dell'autore

Generalmente parlo poco della mia persona e dei fatti miei. “ Il pericolo è il mio mestiere “, è il filo conduttore che guida tutta la mia esistenza lavorativa (e non solo). Non ho mai temuto di imbarcarmi in imprese estreme, di svolgere attività rischiose, di avere pericolose responsabilità, e non accontentandomi di un ripetitivo lavoro d’ufficio, ho voluto sempre mettermi alla prova. Dopo aver vissuto una vita davanti al microfono/mixer, e a tutte quelle apparecchiature che occorrono per intrattenere gli ascoltatori di una Radio, eccomi qui, collaboro con un giornale on line “ Sicilia Journal “. E’ stata un’ impresa all’inizio, ed ho cercato di gestire questo mio nuovo compito con calma e molta discrezione. Grazie a Silvia Ventimiglia ed al direttore del giornale Daniele Lo Porto. Buona lettura a tutti!

Post correlati

Scrivi