di Lilia Scozzaro

Il primo disco di Daria Biancardi ha un semplice titolo “ Daria “, e da domani, sul sito ufficiale www.dariabiancardi.it,  si potrà scaricare, gratuitamente,  in anteprima il brano “Passion fruit”, la prima traccia dell’album.Sseguono altri 5 brani inediti e tutti cantati in lingua inglese con influenze jazz, soul, rhythm and blues, funky, ed anche pop.

Il tema delle sue canzoni è l’amore,  ” Passion fruit ”  è un invito ad evadere da quelle che sono le condizioni quotidiane, vivere la vita seguendo le nostre passioni. Daria Biancardi, regina del soul made in Sicily,  palermitana, all’età di 18 anni  canta nel gruppo gospel “Palermo Spiritual Ensemble”, collaborazione che le ha permesso di aprire il concerto degli “Earth Wind and Fire” nella splendida cornice del Teatro Greco di Taormina.

Daria Biancardi copertina_disco

Nel 2009 con i musicisti Massimiliano Cusumano, Giuseppe Filippi, e Francesco Passannanti, fonda il quartetto“ Daria Biancardi & The Soul Caravan ” , il progetto fu quello di sperimentare nuove idee, rivisitando i classici del Soul, del Funk e del Rhythm & Blues.
Il 2014 è l’anno della consacrazione, testimoniata dall’enorme successo riscosso nella trasmissione di RAI 2 “ The Voice Of Italy ”.
L’album  sarà presentato in anteprima alla stampa e ai fan in occasione di un incontro, che si terrà mercoledì 6 maggio alle 18 da Mondadori Megastore a Palermo (in via Ruggero Settimo 18).  Daria  presenterà  dal vivo alcuni brani, che verranno suonati in acustico.  Durante l’incontro sarà disponibile lo stesso cd. Lunedì 11 maggio, alle 21,30, al Teatro Biondo, è in programma il concerto di presentazione ufficiale del disco. Ospiti della serata saranno Ruggiero Mascellino e Giuseppe Milici, storici amici di Daria e talenti tra i più affermati del nostro territorio. I biglietti saranno disponibili a partire da, mercoledì 15 aprile, sui circuiti Tick’s, Tickettando e Ticketone, oppure al botteghino del teatro.  Lo spettacolo, promosso dal Teatro Biondo Stabile di Palermo e dall’associazione Artes, in collaborazione con FeRo Arts, si inserisce all’interno della rassegna #Biondomusicale. “È una presentazione di me – spiega Daria Biancardi – perché nei sei brani di questo mio primo disco c’è tutto ciò che sono stata e che sono attualmente. Questo disco è l’introduzione a una storia ancora tutta da raccontare”. Autrice dei testi,  mentre le musiche sono di Massimiliano Cusumano  e Gabriele Asaro. Gli arrangiamenti  di Roberto Brusca, il lavoro di mastering è stato affidato all’ingegnere del suono e produttore esecutivo romano Marco Lecci. Lecci ha lavorato con Giorgia, Alex Britti, Daniele Silvestri, Ornella Vanoni. Il disco è prodotto da Daria Biancardi & The Soul Caravan e sarà presente sulle principali piattaforme digitali (Itunes, Google Play, Spotify, ecc.) a partire da fine aprile al prezzo di 6 euro (1 euro a traccia). Contestualmente sarà lanciato il video di “Alone”, il primo singolo estratto da questo lavoro di Daria. 

Album : Voce Daria Biancardi, Basso Giuseppe Filippi, Chitarra Massimiliano Cusumano, Batteria Francesco Passannanti, Midi e sampling  Gabriele Asaro, Piano e tastiere Roberto Brusca, Special guest in Gray, Sir Waldo Weather.

Altra canzone “Till the end”,  l ’amore nei confronti della figlia di Daria: “Dichiarazione con la quale voglio far sapere a mia figlia (e adesso che è grande lo può capire) che in qualsiasi momento io ci sarò, che sarò lì a tenderle la mano sempre e comunque, perché voglio essere e sarò, nell’ arco della sua vita, il suo punto di riferimento”

“Your queen”, melodia composta da Daria col supporto indispensabile di Massimiliano Cusumano. Una dichiarazione d’amore, l’importanza, il bisogno, di far tutto il possibile per essere la “regina” per il proprio partner.

“To be with you”, l’alchimia immediata che alcune volte lega due persone,  e questo “gioiello” deve essere manifestato, espresso.

“ Gray” , il brano più sexy, più sensuale del disco, arricchito dalla partecipazione di Sir Waldo Weather, ex componente della band di James Brown per oltre 20 anni.  Una sorta di dipendenza positiva che a volte si crea nei confronti del rapporto fisico che si instaura col proprio partner.

“ Alone” , il primo singolo dell’album. Daria canta la fine di un amore, causata da un tradimento. Parla dei sensi di colpa che ne derivano e  del desiderio di volere rimediare, ripercorrendo tutto  ciò che è accaduto,  motivazioni che possono spingere qualcuno a compiere un tradimento.
Voce: Daria Biancardi, Basso: Giuseppe Filippi, Chitarra: Massimiliano Cusumano, Batteria: Francesco Passannanti, Midi e sampling: Gabriele Asaro, Piano e tastiere: Roberto Brusca. Special guest in Gray: Sir Waldo Weather.

Donna sempre sensibile ai problemi del sociale, nel corso della sua carriera ha più volte offerto il suo contributo artistico a sostegno di iniziative benefiche; tra le più recenti: il Festival Internazionale dell’Intercultura Solidale “TuMiAmi” al Teatro Massimo di Palermo e la manifestazione “ALive for Life 2014” al Teatro Politeama di Palermo.

L.S.

Scrivi