“John Lennon songbook”. Lo spettacolo sulla vita del mitico Beatles va in scena per la prima volta in Italia. Il 29 novembre al Politeama di Palermo in occasione dell’evento di solidarietà Alive for life 2014

ALive for Life_manifesto

La musica con alto fine sociale, per raccontare la vita del più fenomenale dei Beatles. Il 29 novembre alle 21,15 al teatro Politeama di Palermo, prima edizione di Alive for life, progetto con finalità benefiche nato dalla collaborazione tra il Comune di Palermo e l’Associazione Culturale FeRo Arts. L’Orchestra Sinfonica Siciliana, diretta dal maestro Alberto Maniaci, con i cantanti Giada La Manna, Kristian Cipolla e Ruggero Paruta, con la partecipazione di Daria Biancardi, porteranno in scena, per la prima volta in Italia, “John Lennon songbook”, uno spettacolo che ripercorre la vita dell’ex-Beatle, arrangiato dal compositore britannico Andrew Cottee per la prestigiosa Royal Liverpool Philarmonic Orchestra. Lo biografia teatrale ci condurrà musicalmente lungo un percorso che, partendo dall’incontro con McCartney e passando poi per i primi grandi successi dei Beatles, la morte di Brian Epstein e il successivo incontro con Yoko Ono a Soho, ci farà rivivere i momenti più significativi della vita di John Lennon, fino alla sua tragica uccisione a New York. Gli ospiti della serata saranno: Jacky Paice (fondatrice e direttrice della fondazione The Sunflower Jam), Vicky Lord (vedova di John Lord, leggendario tastierista dei Deep Purple), Tarquin Gotch (veterano dell’industria dell’intrattenimento britannico). Obiettivo dell’iniziativa per il 2014 è supportare la sostenibilità finanziaria di un programma di attività nell’ambito delle cure palliative promosso dall’Unità di Terapia del Dolore e Cure di supporto del Dipartimento Oncologico La Maddalena di Palermo e da F.A.P.S. ONLUS (Friends Against Pain & Suffering), associazione fondata nel 2001 sotto la direzione scientifica del professore Sebastiano Mercadante e presieduta onorificamente dal professore Umberto Veronesi. In particolare, il progetto si propone di sostenere l’istituzione di un ambulatorio gratuito di cure di supporto per pazienti oncologici e di promuovere un processo di aggiornamento e formazione “sul campo” nell’ambito delle cure palliative, rivolto al personale medico degli hospice siciliani, contribuendo così al processo di miglioramento della qualità di vita della popolazione regionale.

Daria Biancardi_02

ALive for Life 2014 è organizzato da Comune di Palermo e Associazione Culturale FeRo Arts, realizzato grazie alla preziosa collaborazione di Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, A.V.L. Produzioni Soc. Coop., La Maddalena Casa di Cura di Alta Specialità e Dipartimento Oncologico di III livello, con il sostegno di Mundipharma Pharmaceuticals srl e Confindustria Palermo. «Quando l’arte si propone come donazione a favore di chi soffre – dice il sindaco di Palermo Leoluca Orlando – diventa anche impegno sociale per una città come Palermo, che sostiene iniziative come ”ALive for Life”, confortati dal fatto che tale impegno gioverà senza dubbio a sofferenti sconosciuti».

I biglietti costano tra i 18 e i 35 euro (più diritti di prevendita) e si possono comprare sul sito www.circuitoboxofficesicilia.it o telefonando ai numeri 091 335566 e 091.6260177.

Scrivi