Prende il via il 5 novembre all’Auditorium delle Ciminiere di Catania, col concerto dei “The Bad Plus”, la straordinaria stagione di Catania  Jazz che ha già fatto registrare il  tutto esaurito alle tre serate del MA  e che nella stagione al Teatro ABC (dopo l’esordio alle Ciminiere) ha già superato i 600 abbonati, numeri che riportano alla mente i risultati delle stagioni al Teatro Metropolitan (ultima edizione nel 2011 ).

Ricordiamo che il risultato era già nell’aria visto che a febbraio/marzo 2016 ben 502 erano stati i cosiddetti “abbonati al buio”, formula inventata tre anni fa chiedendo al pubblico di finanziare con un anno di anticipo l’attività dell’associazione, penalizzata oltremisura dalle amministrazioni locali e regionali. Possiamo affermare senza ombra di dubbio che Catania è l’unica città dove questo avviene e che in tutta Europa nessuna attività jazzistica invernale raggiunge gli stessi numeri. Per il resto, come sempre si è privilegiato nel cartellone  la presenza di artisti di respiro internazionale e nazionale che mai si sono esibiti a Catania o che, come Scofield e Sosa, mancavano da molti anni insieme a proposte originali con giovani artisti, alcuni già grandi star come Collier e altri in procinto di scalare la popolarità ovunque come Kinga Glyk e Banda Magda.

Ma non finisce qui. Quest’anno oltre alla stagione concertistica sono previsti numerosi workshops ed incontri con gli artisti del cartellone, in collaborazione col CESM di Catania e altri appuntamenti extra-cartellone a cominciare dalla replica dell’International Jazz Day del 30 aprile che quest’anno riserverà non poche sorprese. Catania Jazz si avvale del contributo del Ministero dei Beni Culturali, del Turismo e dello Spettacolo e della Regione Siciliana –Assessorato al Turismo in collaborazione con Europe Jazz Network, I-Jazz e Circuito Jazzistico Siciliano.

Abbonamento possibile ancora solo ai 6 concerti previsti alle Ciminiere e al Teatro ABC, perché come già comunicato tutti i concerti previsti al MA su tre serate sono sold-out già da un mese. Costo : € 85,00 diritti prevendita inclusi, vecchi abbonati € 75,00, studenti universitari, under 26, Liceo Musicale e CESM solo € 65,00. Costo biglietti : tutti € 22,00 tranne Collier il 29.11 € 27,50 e John Scofield € 33,00 il 18 marzo. Tutti i biglietti all’ABC con posto riservato saranno in vendita dal 6 novembre.


-- SCARICA IL PDF DI: Musica, riparte la XXXIV stagione di Catania Jazz --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata