Appuntamento il 21 marzo alle 22, con apericena dalle 20, al Dorian in piazza Don Bosco a Palermo. Una serata per Rino Gaetano, come se fosse vivo e vegeto. Con la sua musica, le sue parole, la sua itonia. La Lizard’s band al gran completo suona al Dorian in piazza Don Bosco 11 a Palermo, dove sabato 21 marzo alle 22 per omaggiare il cantante calabrese e romano di adozione

Sul palco Andrea Bellante, Alessio Romeo, Francesco Ribaudo, Luca Giuffrida e Fabrizio Taormina racconteranno al pubblico storie legate al cantante ricordato per la sua voce ruvida e spontanea, per la graffiante ironia delle sue canzoni, nonché per la denuncia sociale, celata dietro i suoi testi, apparentemente leggeri e disimpegnati.

Un uomo, Rino Gaetano, che ha sempre rifiutato di essere etichettato e che ha sempre evitato di schierarsi politicamente.

In scaletta i classici come “Il cielo è sempre più blu”, “Mio fratello è figlio unico”, “Aida” e chicche come “La vecchia salta con l’asta”, “L’operaio della Fiat”, “La 1100” e “Io scriverò”.

Scrivi