Sabato 4 aprile 2015, dalle h. 22, debutta il nuovo format musicale ideato dai dj’s Massimo Napoli, Francesco Samperi e Fernando Gioeni. Ma Musica Arte, il club di via Vela a Catania, ” Soul & Body ” è  ispirato al leggendario party newyorkese Body & Soul che vede puntuali protagonisti dj’s come Joe Claussell, Danny Krivit e Francois Kevorkian. In molti conoscono Fernando Gioeni e Francesco Samperi, eccellenze della migliore house etnea già da qualche lustro; insieme a loro l’ecletticità di Massimo Napoli che aumenterà ulteriormente la potenza di fuoco della cassa in 4/4. Non solo New York, ma anche Detroit, Chicago, Berlino, Parigi o Londra, per celebrare i ritmi più intriganti e le espressioni più coinvolgenti di questo genere musicale, e quindi: Francesco Samperi con le sensuali selezioni di vocal deep house e forti tinte afro spiritual – Fernando Gioeni con le sue potenti incursioni nel deep funk, techno soul – Massimo Napoli con raffinate e melodiche esplorazioni nella soul disco & jazzy grooves. La musica house fattore dominante, un viaggio tra i quattro continenti, e il Ma Musica Arte come centro propulsore, per dilettare le orecchie più preparate e per far avvicinare un pubblico meno abituato a questo genere musicale qualche volta sottovalutato. Official Voice della serata è Uccio Russo, serata che sarà aperta dalla performance di aerial silk di Giulian Giuliana.
Per lo spazio d’arte (direzione artistica di Francesco Russo, testi critici di Simona Di Bella), si può visitare la mostra “Suoni visibili” del pittore Nunzio Papotto. La mostra si potrà visitare ogni giorno, escluso il lunedì, dalle 20 alle 24, fino all’11 aprile.

Scrivi