MUSSOMELI – La città  ospiterà, domenica 26 giugno, la prima edizione dell’ “Organ Day” promosso dall’Istituto Universitario di Studi Musicali Tisia. La giornata è mirata a diffondere l’interesse e creare consapevolezza per la musica d’organo ed allo stesso tempo promuovere il turismo ed il patrimonio storico culturale ed architettonico della Sicilia. E’ il primo evento del genere in Sicilia che vanta il primato mondiale per numero di organi storici presenti sul proprio territorio; tradizione organaria di prima grandezza ma purtroppo poco conosciuta.

L’istituto Universitario Tisia ha ritenuto di valorizzare la cultura organistica organizzando il primo “Organ Day” che speri susciti grande interesse tra i Siciliani e gli stranieri. Questa è solo il primo “Organ Day” il quale verrà proposto anche in altri luoghi della Sicilia nel corso del prossimo anno accademico.
Alla giornata parteciperanno organisti siciliani studenti dell’Istituto Universitario Tisia. La giornata si aprirà con una presentazione di musica d’organo presso la chiesa di “San Gioacchino ed Anna” alle ore 10.15. Proseguirà con visite guidate ed animate presso il magnifico Castello Manfredonico dalle ore 11.30 alle 13.00 e si concluderà con un concerto finale alle ore 18,30 presso la chiesa di “Santa Maria del Carmelo”. La partecipazione è gratuita.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi