CATANIA – Domattina,  nel Villaggio Azzurro,alla foce del Simeto, il sindaco di Catania Enzo Bianco e il procuratore della Repubblica Giovanni Salvi,  presenzieranno all’abbattimento di cinque costruzioni abusive, di consistente volumetria, edificate all’interno della zona A dell’Oasi, in un’area di completa inedificabilità. Saranno presenti inoltre gli assessori all’Urbanistica Salvo Di Salvo, alla Legalità Rosario D’Agata e alla Polizia urbana Marco Consoli. Nel settembre dello scorso anno vennero concordate tra i vertici della Procura e dell’Amministrazione, settanta demolizioni. Cinquanta (venti effettuate dagli stessi proprietari, trenta da mezzi del Comune) sono state finora eseguite in sinergia, ripristinando i luoghi come in origine.  “Daremo – ha detto il sindaco – un segnale di legalità molto forte, abbattendo queste cinque costruzioni abusive stavolta non su provvedimento della Procura della Repubblica ma del Comune”.

 

 

Scrivi