RIO DE JANEIRO – L’Italia colleziona un altro risultato di grande prestigio e valore assoluto ai Giochi Olimpici, giovandosi dell’energica spinta del movimento sportivo siciliano: il “Setterosa” è d’argento, le pallanotiste si arrendono soltanto in finale agli Stati Uniti. Sul secondo gradino del podio, la formidabile catanese Rosaria Aiello e ben quattro giocatrici provenienti dalle squadre isolane: Tania Di Mario ed Arianna Garibotti dell’Orizzonte Catania; Giulia Gorlero e Federica Radicchi della Waterpolo Messina. Alle fortissime atlete, reduci da una sconfitta che non toglie valore ai cinque successi consecutivi nel torneo più importante, giungano le sincere congratulazioni del Calcio Catania.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi