«Quella contro Torino sarà per noi una partita importante – dichiara coach Griccioli venerdì prima dell’allenamento pomeridiano in vista della trasferta imminente in Piemonte – abbiamo voglia di riscatto perchè abbiamo giocato delle gare anche piuttosto bene, ma le abbiamo perse subendo soltanto nell’ultimo quarto. Dobbiamo cercare adesso di trovare energia e buona continuità di gioco per tutti i quaranta minuti. Faremo fronte ancora all’assenza di Vlado Ilievski, che sta procedendo bene nel recupero, la sua è un’assenza importante, ma cercheremo di ovviarne al meglio. Anche Stojanovic è in via di recupero, appena pronto potrà darci una mano. Ma oggi pensare troppo a chi manca non serve, vogliamo provare a portare via i due punti dal PalaRuffini con energia e voglia. Poi ci auguriamo e speriamo che dalla settimana prossima si possa essere al completo».

La Betaland Capo d’Orlando troverà una Torino in salute, galvanizzata dalla vittoria casalinga nella scorsa giornata di campionato con l’Olimpia Milano. «Hanno compiuto l’impresa di vincere con Milano, sono una buona squadra che ha giocatori d’esperienza e di grande impatto fisico e atletico, non sappiamo ancora con certezza con che giocatori affronteranno il match di domenica visto che stanno tentando di recuperare Ndudi Ebi e DJ White, ma noi dobbiamo prima di tutto guardare in casa nostra. Ci stiamo preparando per una battaglia in un parquet come il PalaRuffini e in un ambiente che ha adesso acquistato fiducia, ma daremo il massimo come in ogni circostanza, stiamo facendo bene giorno per giorno in settimana e il lavoro alla fine pagherà».

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi