ENNA – L’autodromo di Pergusa dal 5 al 13 luglio 2014 sarà invaso dal popolo di Arts Village, un evento unico nel panorama dell’intrattenimento organizzato con la partnership del Consorzio Ente Autodromo di Pergusa ed il patrocinio della Regione Siciliana e del Comune di Enna. che coniuga varie forme artistiche, e tutte ruotano intorno allo show-business. Per nove giorni saranno protagoniste le varie forme artistiche che ruotano intorno allo show-business e la kermesse, organizzata dalle Associazioni Artime e Blue Note, proporrà un ricco programma di appuntamenti e di attività di spettacolo, formazione e intrattenimento con nomi di spicco del panorama artistico nazionale: tra i big due debutti, il 6 luglio va in scena il rapper Emis Killa per la prima tappa siciliana del tour estivo e giorno 11 luglio Roby Facchinetti, inconfondibile voce dei Pooh, si esibirà per la prima volta in Sicilia con la sua straordinaria tournèe da solista.

Tra le tante attrazioni la manifestazione ha reclutato una folta rappresentanza proveniente direttamente dal programma Amici di Maria De Filippi: si inizia il 5 luglio con uno degli idoli dei più giovani Nick, a seguire il 10 luglio Grazia Di Michele che, oltre ad impegnarsi nei workshop, torna ad esibirsi dal vivo davanti al pubblico siciliano, ed infine sarà possibile incontrare tutti i più importanti coach quali Fioretta Mari, Alessandra Celentano, Garrison Rochelle, in qualità di giudici ed insegnanti al servizio delle centinaia di ragazzi che avranno l’opportunità di mettersi in mostra e dimostrare il proprio talento anche durante i workshop ed i casting previsti nella manifestazione. A completare il ricco programma anche corsi e concorsi indetti dal team organizzativo. È il cuore della Sicilia ad accogliere Arts Village, in una location suggestiva, a cui fa da cornice il fascino indiscusso del lago, dove si darà spazio non soltanto a musica e arte in genere ma anche all’artigianato di qualità e all’imprenditoria creativa. Per tutta la durata dell’evento, infatti, sarà allestita un’area fieristica nella quale saranno esposti manufatti artigianali, oggettistica originale, prodotti di alto valore qualitativo.

L’area stand è completa di area food ed area ludo per i più piccoli. Arts Village in definitiva propone un nuovo format sperimentato per la prima volta in Italia, un contenitore con un’offerta artistica, musicale e culturale e di intrattenimento diretta a un target eterogeneo per gusti, età e propensioni. E per chi ama ballare Arts Village intorno a mezzanotte diventa mega discoteca. In pieno periodo di mondiali di calcio, non si tralascia nemmeno l’aspetto sportivo e l’interesse calcistico e come per incanto Arts Village si trasformerà anche in uno stadio consentendo di vedere tutte le partite davanti al Mega Schermo per potere assistere alle partite dei Mondiali di Calcio in Brasile potendo contare sull’emozionante effetto “Curva Sud”. Infine non è stato tralasciato nemmeno uno spazio dedicato a varie discipline sportive dal calcetto alla zumba. Arts Village mette a disposizione del pubblico ampie aree per il parcheggio delle auto, area camper nelle vicinanze ed all’interno del villaggio un’attrezzata area food con un ristorante, due pub, un take away e due bar.

Scrivi