CATANIA – Domenica 8 marzo, alle ore 13:00, in occasione della Festa della Donna, le socie volontarie dell’Associazione Femminile ‘S. Agata in Cattedrale’ prepareranno e serviranno il pranzo alla mensa dell’Help Center. Saranno presenti il direttore Caritas, Don Piero Galvano, che celebrerà la S. Messa alle ore 12:00, il Commissario straordinario dell’Associazione, e parroco della Cattedrale di Catania, Mons. Barbaro Scionti e la delegata del Commissario, Tata Di Caro.

Si tratta di un gesto concreto di sensibilizzazione al volontariato e alla solidarietà, con il quale le rappresentanti dell’associazione vogliono testimoniare i valori cristiani della carità sull’esempio della Patrona cittadina. Un impegno, quello con la Caritas diocesana, destinato a continuare, grazie alla disponibilità delle associate a mettersi al servizio degli indigenti in altre domeniche dell’anno. Inoltre, tutte le spese per il pranzo dell’8 marzo, per più di 350 persone, saranno a carico dell’associazione.

Gratitudine è stata espressa dal direttore della Caritas: “Un gesto che nobilita le donne. Spero sia d’esempio per la nostra società, sempre più votata all’egoismo e all’indifferenza, a riscoprire l’identità e il vero valore della donna, come perno della famiglia”.

Scrivi