Dopo la delibera della Giunta comunale adesso la palla passa nelle mani del Consiglio comunale che deve procedere con l’approvazione

 

di R.S.

PALAGONIA – La Giunta del Comune di Palagonia ha deliberato l’avvio delle procedure per il dissesto finanziario. L’atto, pubblicato ieri all’albo pretorio online del sito istituzionale, pone fine con due anni di ritardo ad una situazione insostenibile che, come abbiamo riportato, conti alla mano, durava ormai da tempo. L’ente non è più in grado di garantire l’assolvimento delle funzioni e dei servizi indispensabili per la comunità.

Nonostante i disperati tentativi di evitare il dissesto, con l’Amministrazione comunale impegnata a ricostruire la situazione debitoria per progettare un’azione di risanamento, gli ultimi passaggi non hanno lasciato altra alternativa

La brusca accelerazione, si è resa necessaria dopo il richiamo della Corte dei Conti che ha stralciato residui attivi non più esigibili per circa tre milioni di euro, non permettendo, di fatto, alcun intervento di riequilibrio in grado di risanare le casse.

La delibera, che alleghiamo, riporta anche i debiti emersi alla data odierna che ammontano a quasi sei milioni di euro (5.718.236,96) salva la quantificazione del disavanzo dopo la totale ricognizione e il riconoscimento dei debiti fuori bilancio ancora in corso.

Il crack, che dovrà essere accertato con apposita deliberazione del Consiglio comunale, produrrà una serie di effetti a catena, che in un certo senso paralizzeranno la vita stessa dell’ente, soprattutto in ambito economico-finanziario e sociale.

Con il dissesto i pone fine alle gestioni economiche “dissennate” e si obbliga l’ente d applicare i princìpi di buona amministrazione, al fine di non aggravare la posizione debitoria.

Ma saranno soprattutto i cittadini a pagare il prezzo più alto, con le aliquote e le tariffe di base che saranno innalzate nella misura massima consentita e il taglio dei servizi.

Intanto informiamo i lettori che dopo i nostri servizi sulla situazione debitoria dell’Ente, alla sezione Sala Stampa del sito istituzionale, non è più possibile visualizzare e consultare i comunicati stampa e le rassegne degli ultimi anni che rappresentano una parte della memoria storica del Comune di Palagonia.

 Probabilmente si tratta solo di un problema tecnico temporaneo e che presto la sezione sarà ripristinata. Altrimenti saremmo costretti a pensar male ed a fare peccato.

LINK AL FILE DELLA DELIBERA >>

Scrivi