CATANIA – Un problema annoso e difficile da gestire. Un problema che però và affrontato e risolto in maniera concreta e definitiva una volta per tutte. Stiamo parlando del “caso rifiuti”, che nell’era del riciclo, vessa ancora la città di Catania, discretamente lontana da quel traguardo civico che si chiama raccolta differenziata.

A puntare nuovamente i riflettori sulla vicenda, stavolta ci hanno pensato la segretaria del circolo Pd,  Adele Palazzo, e il coordinatore del Pd di Catania Livio Gigliuto.

“Il Pd Catania ha deciso di affrontare il tema dei rifiuti in modo aperto, ascoltando insieme associazioni, esperti e rappresentanti delle istituzioni –dice Gigliuto –ieri l’ultimo incontro con la partecipazione dell’assessore Saro D’Agata”.

La presa di posizione da Palazzo degli Elefanti, sembra molto convincente e motivata,ed è  lo stesso assessore D’Agata a sottolineare l’impegno della giunta affinchè s’imbocchi il sentiero giusto .

“L’impegno dell’amministrazione –ha ribadito D’Agata – è orientato con determinazione verso l’avvio della raccolta differenziata porta a porta”. “Nelle prossime settimane il circolo centro storico e il partito democratico cittadino – concludono Palazzo e Gigliuto – organizzeranno una manifestazione pubblica per condividere con la città le proprie idee sul tema dei rifiuti, dell’ambiente e della sostenibilità.”

Scrivi