PALERMO – Non lasciatevi ingannare dal detto popolare secondo cui fare qualcosa “a tarallucci e vino” significa farlo finire irrimediabilmente in un nulla di fatto, perché la beneficenza, soprattutto questo tipo di beneficenza, è seria e degna della massima attenzione.

Locandina_Giornata nazionale Sla_Conca D'OroDomani, domenica 20 settembre infatti, in occasione della Giornata nazionale sulla Sla, i volontari di Aisla saranno impegnati nell’iniziativa “Un contributo versato con gusto”, in un dispiegamento d’intenti che coinvolgerà 150 piazze in tutta Italia, compreso il Centro Commerciale Conca d’Oro di via Lanza di Scalea a Palermo.

Con un’offerta minima di 10 euro sarà possibile ricevere una bottiglia di Barbera d’Asti D.O.C.G. o una confezione di taralli napoletani, che contribuiranno alla raccolta fondi in favore della lotta alla Sclerosi Laterale Amiotrofica.

L’anno scorso il successo dell’iniziativa dell’Ice Bucket Challenge (le secchiate d’acqua gelata) ha permesso di raccogliere 2,4 milioni di euro che sono serviti per sostenere progetti di ricerca e servizi di assistenza ai malati. Chissà quest’anno, quanti saranno gli zeri all’interno della cifra finale.

Teresa Fabiola Calabria

Scrivi