PALERMO – Sembra finalmente arrivata ad un punto di svolta la vicenda legata alla mancata illuminazione della zona di Palermo limitrofa alla Fiera del Mediterraneo, ovvero il triangolo che comprende via Sadat, piazza Generale Cascino e via Autonomia Siciliana, grazie all’interessamento del capogruppo dell’idv Filippo Occhipinti che in merito dichiara: “Finalmente l’Amg ha potuto iniziare i lavori per ripristinare l’intero impianto di illuminazione nel triangolo tra le vie Sadat, piazza generale Cascino e via Autonomia Siciliana, anche se questo sta comportando alcuni disagi, visto che le vie Sadat e Autonomia Siciliana sono momentaneamente al buio. I lavori dell’Amg dovrebbero concludersi nell’arco di 20 giorni, ma risolveranno così un problema che si trascinava da mesi favorendo furti e aggressioni ai danni dei passanti e rappresentando un grave pericolo per i pedoni, visti i numerosi incidenti. Ho seguito il lungo iter burocratico, bloccato da tempo, e contribuito ad accelerarlo con l’individuazione dei fondi visti i pericoli per i residenti. Meglio tardi che mai, ma questo sistema non può continuare così”.

Nell’attesa di veder finalmente ultimati i lavori, speriamo che presto i residenti possano dire “E luce fu”.

di Teresa Fabiola Calabria

Scrivi