PALERMO – Dopo il violento nubifragio che ha colpito la Sicilia in queste ore – maltempo che dovrebbe continuare per tutto il resto della settimana, stando a quanto riferito dagli esperti del settore – si sono registrati numerosi disagi legati a strade allagate, come viale Regione Siciliana, all’altezza di viale Lazio. Numerose anche le chiamate ai vigili del fuoco, accorsi a liberare diverse auto rimaste impantanate nel tratto stradale che collega Ficarazzi a Bagheria. Chiuso anche il sottopasso Guarnaschelli, tra corso dei Mille e via Messina Montagne, a causa dell’allagamento che l’ha reso impraticabile e pericoloso per gli automobilisti.

Traffico rimasto a lungo congestionato in corso Calatafimi, piazza Indipendenza, viale Regione Siciliana e via Leonardo Da Vinci, nella cui rotonda sono rimasti sommersi anche i binari del tram.

 

Teresa Fabiola Calabria 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi