Non un momento facile in casa Palermo. Dopo la sconfitta con la Samp in campionato e con la pausa natalizia ormai nel vivo, si avvicina gennaio e con esso il mercato di riparazione. Già arrivato in Sicilia il primo rinforzo per Ballardini. L’attaccante Manuel Arteaga (21 anni) infatti, dopo aver sostenuto le consuete visite mediche di rito, ha firmato il contratto che lo legherà alla società di Zamparini fino al 2020. Grande soddisfazione per il venezuelano che vuole convincere il popolo rosanero della propria forza a suon di gol. Queste le sue prime sensazioni dopo l’approdo al Palermo:

“Sono felice di essere qui, per me è un’occasione per rilanciarmi e so che dovrò dare il massimo per riuscirci. Voglio fare tanti gol ed essere utile alla squadra. Giocare con Vazquez e Gilardino è un orgoglio, voglio imparare molto da loro. So che da qui sono passati tanti attaccanti importanti, l’ultimo è Dybala che oggi gioca alla Juve. Ho visto le ultime partite del Palermo… Siamo una buona squadra. Personalmente sto molto bene, ultimamente ho fatto cose buone ma adesso è il momento di confermarmi in Serie A”.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi