PALERMO – Riceviamo e volentieri pubblichiamo, il comunicato stampa diramato in queste ore dal vicepresidente della 1^ circoscrizione Ottavio Zacco circa la bonifica fatta a piazza Sant’Anna al Capo e il progetto di riqualificazione urbana del giardino adiacente, ex discarica ora bonificata: 

“Si è svolto venerdì mattina l’incontro organizzato dal Vice Presidente della I^ Circoscrizione Ottavio Zacco, con il Presidente della Rap Sergio Marino, il Presidente del Consiglio Comunale Totò Orlando e alcuni cittadini del quartiere Capo, per affrontare alcune problematiche territoriali.Ad aprire l’incontro il vice presidente Ottavio Zacco, che ha ringraziato a nome dei cittadini la Rap e la Reset per lo straordinario lavoro svolto, per riconsegnare il giardino di piazza Sant’Anna al Capo alla città, da anni utilizzato come discarica. Durante l’incontro si sono affrontati vari problemi, tra cui la necessità di sostituire l’operatore addetto allo spazzamento che dovrebbe spazzare una grossa fetta del quartiere, la necessità di rifare la pavimentazione in via e piazza San Gregorio fortemente dissestata e pericolosa per i cittadini. Inoltre durante un giro per le vie del quartiere, il Presidente Marino insieme ai responsabili Rap Oddo e Spina, hanno programmato un intervento di pulizia straordinario con apparecchiature adatte alla pavimentazione in ciottolato per piazza Capo, e una disinfestazione e derattizzazione in tutto il quartiere. Infine il presidente del Consiglio comunale Totò Orlando ha ringraziato i cittadini che in questi mesi hanno evitato che si formassero nuove discariche, ed ha organizzato un sopralluogo congiunto con il settore Centro Storico, Coime e Ville e Giardini per migliorare Piazza Sant’Anna al Capo: “Sono molto soddisfatto di questo incontro, e questa è l’ulteriore prova che quando si lavora in sinergia si ottengono grandi risultati, ed in questo caso la maggior parte del merito va ai residenti”. 

“Il portavoce del comitato “salviamo il mercato del Capo” Lorenzo Catalano in occasione dell’incontro ha programmato insieme all’ing.Marino presidente di rap Palermo e al rag. Vincenzo Spina responsabile del settore Rifiuti Ingombranti, la bonifica dell’area di ingresso del parco di Acqua dei Corsari di fronte al Bar del Bivio. il parco di Acqua dei Corsari il 27 settembre era stato teatro della manifestazione “puliamo il mondo” di Legambiente; in quella occasione i volontari avevano fatto opera di bonifica raccogliendo in sacchi gialli i rifiuti che ricoprivano l’anfiteatro e posizionando una catasta di sacchi e materiali di risulta davanti l’ingresso per il ritiro da parte degli operatori Rap. solo ieri sono stati ritirati i rifiuti come concordato da Lorenzo Catalano insieme all’ing. Sergio Marino”. 

Coinvolta in un primo abbozzo di bonifica anche l’area del quartiere Acqua dei Corsari, che adesso attende l’intervento di bonifica dei rifiuti ingombranti in attesa di decisioni circa la destinazione dell’area. 

T.C

Scrivi